giovedì 20 ottobre 2011

Motivando il domani

Corsa e bici inducono spensieratezza e richiamano una sensazione vigile di libertà.
Ciclici abbassamenti del desiderio si impadroniscono della mia volontà ed occupano la tribuna delle tentazioni.
Conforto e rifugio nella stanza delle motivazioni, questo ci vorrebbe.
Una corsa in compagnia per scacciare il maligno, una pedalata con lo Squadrone per non perdere la rotta.
E così, per non affondare nel mare silenzioso di chi un tempo correva, mi aggrappo al pettorale e sogno quel crono che, forse, non potrò mai conquistare.
Maratonina di Palmanova, 20 Novembre. Brady? Presente!
...

1 commento:

  1. Consunto a forza d'aggrapparmi, ma dicono che fa bene.

    RispondiElimina