domenica 5 aprile 2015

ventunesimo minuto

Il ventunesimo minuto è quel breve lasso di tempo che intercorre tra la scomparsa del problema all'ileopsoas, il muscolo che collega coscia e addome, e la risurrezione - sarà mica un richiamo blasfemo all'attualità vero - della solita pseudo contrattura polpaccifera.
Non è un periodo lunghissimo, ma intenso sì. Soprattutto se corso a fianco del Nafta che, talmente profuma di cipolla, sospetto nasconda un tubero in scarsela.

"Fa che vegna fora la scrita Ciampion se no el Cactus el me critica"



Lo stupore di Mangiafuoco nel vedere quanto al suo cospetto siano vecchi e sfatti gli altri atleti del Bradypus Team....


4 commenti:

  1. L'involucro *campione*
    su struttura da lumacone,
    vetuste modello Mizuno
    non ci corre più nessuno,
    arfio d'insalata di porri
    gia tanto che io corri.
    * American track suit *

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pur se mangio troppe torte
      eto visto che vo ancora forte?
      Da lontan gridavo "varda come coro"
      sol per non subir tuo alito da toro

      Elimina
  2. La scritta "ciampion"stampata sarebbe stata il massimo 🙌😁👍👋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei riuscito a condizionare il Nafta......

      Elimina